Yamaha
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Yamaha al lavoro con Vinales e Quartararo. Marquez ancora ricoverato

Il team giapponese, dopo aver salutato Valentino Rossi, si prepara al prossimo mondiale con la nuova coppia di piloti. Ancora in ospedale, invece, l’otto volte campione del mondo

L’attesa per rivedere le MotoGP in pista è ancora lunga. Gli appassionati delle due ruote, infatti, dovranno aspettare quantomeno i test invernali di febbraio e marzo. Poi, dopo le prove, si passerà ai fatti con il Motomondiale 2021. Si inizia a fine marzo in Qatar, dove tutti i piloti e tutti i team vorranno presentarsi competitivi e pronti per provare a portare a casa la prima vittoria stagionale. Del resto chi bene inizia è a metà dell’opera. In cerca di conferme c’è Joan Mir, campione del mondo in carica, mentre ci sono molti altri centauri che vogliono ritrovare la miglior condizione. Su tutti i due Yamaha, pronta a lavorare sodo in inverno per consegnare loro una moto competitiva.

Dopo aver salutato Valentino Rossi, che farà coppia nel team cliente Petronas con Franco Morbidelli, la scuderia nipponica è pronta a lavorare con il nuovo tandem di piloti. Parliamo di Vinales e Quartararo, entrambi delusi dallo scorso mondiale, seppur per motivi diversi. Lo spagnolo, infatti, ha definito quella appena trascorsa come la peggior stagione della propria carriera, ma spera che il nuovo percorso di sviluppo sia funzionale:

“Sto provando a trovare qualcosa di positivo, ma ovviamente questa stagione è stata un disastro totale, la peggiore della mia carriera. È difficile da credere, ma ora è tempo di tornare a casa, stare calmi. Spero che avremo una moto con un migliore equilibrio e non una che funzioni solo per quattro o cinque gare. Se vuoi usare lo stile naturale Yamaha, hai bisogno di molta più aderenza dagli pneumatici”.

Per il francese, invece, è stata una parabola discendente. Dopo la doppietta a Jerez de la Frontera e l’addio al mondiale di Marc Marquez, sembrava tutto semplice per El Diablo. Il piano, però, è stato rovinato dall’incostanza di risultati dalla Spagna in poi, con tante cadute e problemi di competitività della propria Yamaha Petronas. Le prime impressioni con il team Factory, però, sembrano molto buone. Quartararo, dunque, vorrebbe sfruttare l’occasione di avere una moto competitiva per prendersi il titolo sfuggitogli quest’anno.

Il tutto, poi, potrebbe essere facilitato per il nuovo pilota Yamaha dall’assenza, almeno all’inizio, di Marc Marquez. Come accennato qualche giorno fa, infatti, sono sorte delle complicazioni a causa di un’infezione sviluppatasi nella frattura dell’omero. Gli ultimi aggiornamenti parlano dell’otto volte campione del mondo ancora ricoverato presso il Ruber Internacional di Madrid. Il tutto a più di 10 giorni dalla terza operazione. A questo punto si fa davvero lunga la strada che porterà Marquez di nuovo in sella ad una MotoGP.

Yamaha al lavoro con Vinales e Quartararo. Marquez ancora ricoverato
To Top