Interlagos Sprint Race 2021
F1 News: ultime notizie sulla Formula 1

Sprint Race, confermata anche in Brasile. Alpha Tauri unica sempre a punti

La Sprint Race, dopo Silverstone e Monza, si correrà anche nel sabato del weekend del GP di Interlagos. Il team di Faenza è l’unico ad aver piazzato almeno una delle due monoposto in zona punti negli 11 Gran Premi corsi finora

Dopo la MotoGP, ora tocca alla Formula 1 riposarsi. La pausa è appena iniziata, ma non manca così tanto al prossimo appuntamento in Belgio. Sullo storico circuito di Spa, infatti, si corre domenica 29 agosto alle ore 15:00. Il tutto dopo qualche settimana dal GP di Ungheria, che ancora al centro delle cronache dopo i due incidenti di Bottas e Stroll e la squalifica di Sebastian Vettel, arrivata dopo qualche ora dalla bandiera a scacchi. Un provvedimento che ha tolto al tedesco il podio, a beneficio di Sainz, che ha conquistato, così, la terza posizione. Poco dopo il Gran Premio belga, invece, si volerà a Monza, laddove si rivedrà la Sprint Race. Parliamo del nuovo metodo di qualifica testato già a Silverstone e che avrà anche una terza apparizione dopo il GP d’Italia.

La conferma, infatti, è arrivata nelle scorse ore da parte del CEO di Liberty Media, Stefano Domenicali. Il padrone della Formula 1 ha ribadito che la Sprint Race si farà, dopo Silverstone e Monza, anche in Brasile. Il Gran Premio di Interlagos, che a lungo è stato messo in dubbio a causa della pandemia da Covid-19, si correrà e il sabato la griglia di partenza sarà definita da questo nuovo format che potrebbe trovare maggiore utilizzo a partire dal 2022. Queste le parole di Domenicali al riguardo:

“L’idea del format sprint race era quella di offrire qualcosa di diverso e nuovo a tutti coloro interessati alla Formula 1. Abbiamo detto che volevamo fare tre test; uno è stato fatto a Silverstone, un altro sarà a Monza e l’altro sarà in Brasile. Alla fine di questo test avremo un piano per vedere quale sarà il prossimo passo da fare”.

La terza Sprint Race, dunque, si farà. Nell’attesa che ricomincino le battaglie ruota a ruota in pista, però, vogliamo svelare una piccola curiosità. Negli 11 Gran Premi finora corsi in stagione, c’è solo una squadra che è sempre riuscita a piazzare almeno una delle due monoposto a punti. Questo dopo lo zero in Ungheria di McLaren, che era stata l’altra scuderia ad essere riuscita in questa piccola impresa. Non si tratta dei tre top team, Ferrari, Mercedes e Red Bull, ma dell’italianissima Alpha Tauri. Il team di Faenza, infatti, nonostante abbia raccolto meno punti del previsto con Gasly e Tsunoda, è riuscita in tutti i GP a piazzare almeno una macchina nella top 10. Piccola consolazione per una vettura dalle potenzialità enormi.

Sprint Race, confermata anche in Brasile. Alpha Tauri unica sempre a punti
To Top