Lorenzo Savadori Aprilia Racing
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Savadori ha già iniziato il recupero dopo la rottura della clavicola

Il pilota dell’Aprilia Racing è stato operato la scorsa settimana dopo la caduta durante le FP3 di Misano. L’italiano ha annunciato di aver già iniziato la sua fase di recupero dal brutto infortunio

La MotoGP è in pausa dopo l’indimenticabile domenica di Misano. Una gara che ha regalato emozioni a non finire a tutti gli appassionati. Dalla sciagurata scivolata di Pecco Bagnaia quando era in testa al GP, alla vittoria aritmetica del mondiale da parte di Fabio Quartararo, con annessa festa. Dal ritorno al trionfo di Marc Marquez al terzo posto di Enea Bastianini in rimonta nel finale. Insomma, un sali scendi di emozioni, fino ad arrivare al commovente saluto di Valentino Rossi al suo pubblico, con un giro di pista finale interminabile prima del rientro ai box. Ora due settimane di riposo per poi concentrarsi sul Gran Premio di Portimao, che vale ancora molto a livello di secondo posto nel mondiale piloti e di vittoria in quello costruttori. Chi non farà parte della spedizione in Portogallo, però, è Lorenzo Savadori.

Il pilota e collaudatore di Aprilia Racing, infatti, è stato protagonista di una brutta caduta nel corso delle terze prove libere del GP dell’Emilia-Romagna e del Made in Italy. A causa anche della pioggia battente, infatti, Savadori ha perso il controllo della moto, finendo a terra. L’incidente, però, non è rimasto senza conseguenze per il centauro italiano, il quale ha rimediato la frattura della clavicola destra. Nella serata stessa il pilota è stato trasportato in ospedale a Modena, dove è subito stato sottoposto ad un’operazione per ricomporre la parte. L’intervento è perfettamente riuscito, anche se i tempi di recupero saranno piuttosto lunghi.

Savadori avrebbe dovuto disputare il Gran Premio di Portimao come wild card, con lo scopo di testare il prototipo di Aprilia per il 2022. Ma a questo punto è impensabile che possa farcela. Molto più probabile, invece, che possa esserci, in caso di recupero lampo, nella gara conclusiva del Motomondiale 2021 a Valencia, alla quale potrebbe prendere parte sempre in qualità di wild card. Questo a seguito dell’ingaggio di Maverick Vinales a metà stagione, quando lo spagnolo ha definitivamente rotto ogni rapporto con Yamaha a seguito dei fatti del GP di Stiria. Intanto, lo stesso Savadori ha voluto tranquillizzare tutti i fan e gli appassionati di MotoGP attraverso una foto su Instagram, corredata da un breve messaggio rassicurante:

“Abbiamo già iniziato il recupero. Grazie a tutte le persone per i messaggi di sostegno ed il supporto. Un rigranziamento al Policlinico di Modena, in particolare al professor Giuseppe Porcellini, Fabio Catani e Luigi Tarallo e ai dottori Andrea Giorgini, Fabio Gazzotti e alla dottoressa Bertellini”.

Savadori ha già iniziato il recupero dopo la rottura della clavicola
To Top