Quartararo 2021
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Quartararo, operazione ok. Anche Aleix Espargerò andrà sotto i ferri

Il pilota francese è stato operato nelle scorse ore per rimarginare le conseguenze dovute alla sindrome compartimentale, che ha colpito già anche Miller e Lecuona, mentre il centauro dell’Aprilia sarà costretto a operarsi per lo stesso motivo dopo Le Mans

La MotoGP è ai box dopo l’appassionante Gran Premio di Jerez de la Frontera, vinto da Jack Miller. Seconda l’altra Ducati, quella del nostro Francesco Bagnaia, seguito sul podio da un altro italiano: Franco Morbidelli. Un podio quasi tutto tricolore e che ha permesso al ducatista di Torino di conquistare la leadership della classifica piloti. Questo anche a causa della debacle in pista di Fabio Quartararo, giunto solamente 13esimo sul traguardo dopo più di metà gara in testa. Inizialmente si era pensato a un problema alle gomme, magari troppo sfruttate per creare quel margine di 2 secondi che sembrava averlo messo al riparo da possibili rimonte. In realtà la causa è di natura fisica per il francese ed è una problematica che sta dilagando nel Motomondiale 2021.

Parliamo della sindrome compartimentale, una “malattia” che ha già fatto finire sotto i ferri a inizio stagione sia Jack Miller che Iker Lecuona, operati a fine marzo. Si tratta di una patologia creata dall’aumentare della pressione endotissutale presente nel compartimento muscolare. Quando i piloti guidano e sono sotto sforzo, il muscolo che viene stimolato aumenta di volume e si ritrova costretto dentro questo compartimento, che fa da involucro. La pressione in eccesso che viene a crearsi impedisce che l’arto possa irrorarsi in maniera corretta, specie nella zona dell’avambraccio, creando dolore e conseguente impossibilità nel guidare come si vorrebbe.

Quartararo ha accusato questo problema proprio nell’ultimo GP, nel quale tra l’altro stava dominando, iniziando improvvisamente a perdere secondi e posizioni giro dopo giro. Il francese è stato comunque bravissimo e stoico a finire la gara per portare a casa tre punti, che potrebbero risultare preziosi a fine campionato. Il pilota della Yamaha è stato operato nelle scorse ore e ha iniziato subito la riabilitazione, in modo tale da essere presente alla prossima tappa del Motomondiale a Le Mans. Tra l’altro non è la prima volta che il centauro della Yamaha finisce sotto i ferri per questo problema, già accusato nel 2009.

Ma non finisce qui. A Quartararo, Miller e Lecuona in questa stagione si unirà presto anche Aleix Espargarò. Il pilota dell’Aprilia, infatti, ha abbandonato i test di Jerez per volare a Barcellona. Qui si è sottoposto a una risonanza magnetica e a una prova sotto sforzo, che ha messo in luce la necessità di operarsi per risolvere le conseguenze dovute alla sindrome compartimentale del braccio destro. Operazione programmata, per tempi tecnici, dopo la gara di Le Mans del 16 maggio. Occhio anche a Danilo Petrucci, che potrebbe soffrire della medesima patologia. Solo i prossimi controlli stabiliranno se il problema fisico accusato dipenda effettivamente dal braccio o da due ernie presenti sul collo del ternano.

Quartararo, operazione ok. Anche Aleix Espargerò andrà sotto i ferri
To Top