Nurburgring
F1 News: ultime notizie sulla Formula 1

Nurburgring, Imola e Portimao nel 2020, ora è ufficiale

La pista tedesca prenderebbe il posto di Hockenheim. Anche Imola e Portogallo dovrebbero rientrare nel nuovo calendario. Catalunia al momento confermata ma a rischio per un focolaio di Coronavirus nei pressi del circuito

Il Mondiale di Formula 1 2020 è finalmente iniziato. Sono già tre i Gran Premi andati in scena. Dopo la doppia tappa in Austria, con le vittorie dei piloti Mercedes, Bottas e Hamilton, e quella in Ungheria, con il bis dell’inglese, è in corso la settimana di sosta. Si riprenderà domenica 2 agosto con il primo dei due GP sul circuito di Silverstone. A proposito delle corse sulla pista inglese, è di oggi la notizia che l’ipotesi di una terza gara nel Regno Unito è definitivamente sfumata. Approfittando della pausa, allora, Liberty Media, proprietaria della F1, sta pensando a come riempire ulteriormente il calendario di appuntamenti. Ci saranno dei ritorni eccellenti, come quello del Nurburgring.

Una cosa è certa. Le aggiunte saranno fatte con circuiti del Vecchio Continente. La situazione riguardante l’epidemia da Covid-19, al momento, non permette di ragionare in chiave extra europea. Ritorni di fiamma, dunque, come in Germania. Il circuito del Nurburgring, infatti, è pronto a tornare nel calendario di Formula 1, dato che Hockenheim si è chiamata ufficialmente tirata fuori nelle ultime ore. Inizialmente si pensava a una doppia tappa tedesca, con un GP per circuito, ma alla fine si opterà solo per uno. La certezza è arrivata in questi minuti. Si correrà l’11 ottobre.

Oltre al ritorno del Nurburgring, però, c’è anche quello più romantico per noi italiani. Parliamo di Imola. Si tratta del terzo Gran Premio d’Italia, dopo Monza e Mugello, in una singola stagione, record assoluto per il nostro Paese. La pista è pronta e la data prescelta per correre nell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari è quella del primo novembre. Michael Masi, direttore di gara e delegato alla sicurezza per la FIA, ha ispezionato il circuito in quella che è stata definita una visita formale.

Dopo Imola e Nurburgring, sarà la volta del Portogallo. Inizialmente si era pensato al circuito dell’Estoril. Dopo un attento ragionamento, però, la scelta è ricaduta su Portimao. Si correrà il 25 ottobre. Nella vicina Spagna, invece, al momento è confermata la data del 16 agosto per il Gran Premio della Catalogna. La corsa non è in discussione, nonostante si sia verificata una crescita dei contagi nell’area del circuito che ha messo in allerta gli organizzatori. La situazione verrà monitorata giorno dopo giorno e in caso di emergenza la decisione potrebbe essere rivista.

Nurburgring, Imola e Portimao nel 2020, ora è ufficiale
To Top