Meteo
Senza categoria

Meteo padrone del Nurburgring: nebbia, freddo e pioggia. Annullate le FP1

Le condizioni atmosferiche avverse non hanno consentito alle vetture di scendere in pista per le prime prove libere. Il tutto nonostante due rinvii. Slitta l’esordio di Mick Schumacher in F1 con l’Alfa Romeo

La Formula 1 è pronta a tornare in pista dopo le due settimane di sosta seguite al GP di Russia. A Sochi, lo ricordiamo, ha vinto Valtteri Bottas. Il finlandese ha potuto sfruttare al meglio gli errori nel pre-gara di Lewis Hamilton. Il campione del mondo in carica, infatti, ha ricevuto due penalità di tempo per aver effettuato altrettante prove di partenza in una zona del tracciato diversa da quella indicata dal direttore di gara. Un’ingenuità enorme che sicuramente l’inglese vorrà cancellare in Germania. Ma al momento è impossibile pronosticare un vincitore. Il vero padrone dell’Eifel GP è il meteo.

I piloti, al loro arrivo in Germania, sono stati accolti da temperature tipicamente invernali: 8 gradi centigradi. Freddo, dunque, ma, come se non bastasse, anche un cielo costantemente grigio, minaccevole di pioggia. Anzi, scrosci piuttosto pesanti. Il tutto da abbinare a una fitta nebbia, che non consente di avere una buona visibilità in pista e non solo. L’elicottero dell’elisoccorso, utile anche a capire le condizioni della pista, non può alzarsi in volo a causa dei banchi quasi impenetrabili. Una situazione meteo davvero difficile, almeno nella giornata di oggi, che ha costretto la direzione gara a decisioni difficili. Le prime prove libere, ad esempio, dovevano iniziare questa mattina alle ore 11:00.

Il semaforo verde è scattato puntuale, ma dai box nessuna vettura è uscita per i primi dieci minuti. Un segnale di speranza per iniziare a girare è arrivato dai meccanici, che hanno provato ad asciugare le piazzole di sosta davanti ai garage. La pioggia, poi, è ricominciata a scendere piuttosto battente, peggiorando le già non facili condizioni del circuito tedesco. Allorché la direzione gara ha deciso di fermare le FP1 valutandone una possibile ripartenza più avanti. La nebbia, però, ha messo la parola fine a ogni speranza di girare questa mattina. Dopo due rinvii, le prime prove libere sono state definitivamente annullate a causa del meteo avverso. Si spera di poter scendere in pista alle 14:00 per le seconde free practice.

Specialmente per capire se i nuovi aggiornamenti portati al Nurburgring dalla Ferrari possano regalare qualche speranza di fare meglio in gara domenica. Il progetto di sviluppo continua, anche se sarà lento e propedeutico alla messa a punto della vettura 2021. Peccato, invece, per Mick Schumacher. Il suo esordio in Formula 1 doveva avvenire proprio questa mattina. Nelle FP1, infatti, il figlio del sette volte campione del mondo avrebbe dovuto mettersi alla guida dell’Alfa Romeo Racing. Il meteo, però, ha giocato un brutto scherzo al promettente tedesco. Di certo, le occasioni per fare un giro con le monoposto da F1 non mancheranno. La pioggia è prevista durante tutto il weekend, anche se per l’orario della gara potrebbe esserci una piccola tregua.

Meteo padrone del Nurburgring: nebbia, freddo e pioggia. Annullate le FP1
To Top