Marc Marquez 2021
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Marquez non rischia: salta i due appuntamenti in Qatar

L’otto volte campione del mondo ha comunicato via social che non prenderà parte ai primi due gran premi della stagione dopo il consiglio giunto dai medici. Al suo posto correrà Stefan Bradl, al fianco di Pol Espargarò

Ormai ci siamo. Il Motomondiale 2021 sta per cominciare e gli appassionati fremono in attesa del primo Gran Premio della stagione. Si parte a Losail domenica 28 marzo alle ore 19:00 italiane. Un GP nel quale tutti proveranno a iniziare nel migliore dei modi, dando la caccia a Joan Mir, campione del mondo nel 2020 su Suzuki. A livello di team, invece, resta tra le favorite per la vittoria delle prime due gare Ducati, specialmente se si vanno a guardare i risultati dei test invernali effettuati proprio sulla pista qatariota. Grandi aspettative anche per le Yamaha, sia ufficiali che Petronas, con i nostri Franco Morbidelli e Valentino Rossi pronti a dare battaglia sin dal primo giro. Ma è notizia di queste ore che uno dei piloti più attesi non farà parte del doppio appuntamento in Qatar. Parliamo ovviamente di Marc Marquez.

Lo spagnolo, reduce dal brutto infortunio all’omero, non vede ancora del tutto la luce in fondo a un tunnel lunghissimo. Il calvario, iniziato a luglio a Jerez de la Frontera, non è ancora finito. Il tutto nonostante le ottime sensazioni arrivate dai test prima con la minimoto, poi con la Honda a Barcellona. Il feeling con i bolidi alle due ruote sembrava tornato quello dei bei tempi, anche se con le dovute proporzioni, ma nonostante tutto Marquez non correrà in Qatar. Questo anche a seguito di una consultazione con l’equipe di medici che lo sta seguendo nel recupero dall’infortunio e con i quali è prevalsa la voglia di non rischiare ulteriormente per rientrare al meglio più avanti. Un nuovo check-up con i medici verrà effettuato il 12 aprile e lì capiremo se il centauro iberico potrà prendere parte al GP di Portimao in Portogallo il 18 del mese.

A comunicare il forfait nelle prime due gare dell’anno in Qatar è stato lo stesso Marquez attraverso un post su Instagram:

“Dopo l’ultimo controllo con il team medico, loro mi hanno consigliato di non partecipare alle due gare in Qatar. Di conseguenza continueremo con il recupero per tornare in pista il più presto possibile”.

Ovviamente anche Honda ha confermato che Marquez non farà parte dei primi GP stagionali a Losail, nonostante l’inserimento dello spagnolo qualche settimana fa nella lista provvisoria dei partecipanti, con tanto di prima dose di vaccino anti-Covid programmata per l’otto volte campione del mondo. Al posto del pilota di punta di HRC e al fianco di Pol Espargarò ci sarà il tedesco Stefan Bradl, che da collaudatore viene momentaneamente promosso a seconda guida del team nipponico.

Marquez non rischia: salta i due appuntamenti in Qatar
To Top