Marc Marquez off-road
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Marquez salta il GP di Portimao: incidente in allenamento

Il vincitore dell’ultimo GP a Misano ha rimediato una commozione cerebrale per un brutto incidente durante una sessione in off-road. Al suo posto, in Honda HRC, correrà Stefan Bradl

Siamo vicini al ritorno in pista di Formula 1 e MotoGP. Le quattro ruote torneranno a infiammare gli animi degli appassionati domenica sera con il GP del Messico. I bolidi a due ruote, invece, correranno in Portogallo. Sul circuito di Portimao la lotta per il mondiale riguarderà solo il titolo di vicecampione del mondo a livello di Piloti, dato che Fabio Quartararo si è già laureato campione nell’ultima gara a Misano. Bagnaia, però, vuole conservare il secondo posto davanti a Joan Mir e permettere a Ducati di vincere il secondo titolo costruttori consecutivo, attualmente in pericolo per la vicinanza in classifica di Yamaha. Ma in Algarve mancherà un grande protagonista del Motomondiale 2021. Parliamo del vincitore del GP dell’Emilia-Romagna e del Made in Italy: Marc Marquez.

Lo spagnolo, infatti, si ferma nuovamente sul più bello. I dolori al braccio operato non sono passati del tutto, ma la condizione psico-fisica dell’asturiano è tornata ai livelli top. Lo dimostrano le sue vittorie e Misano e, ancor prima, in Texas e Germania, laddove ha dominato letteralmente le gara in una pista adatta ai mancini. Ma proprio nel momento migliore di forma ecco che Marquez è costretto a fermarsi nuovamente almeno per un turno, a sole due gare dalla fine della stagione 2021.

La causa? Un incidente piuttosto brutto occorsogli durante una seduta di allenamento in off-road. Una disciplina, quest’ultima, che l’otto volte campione del mondo ama particolarmente quando non deve correre in MotoGP. Il tutto è avvenuto nella giornata di sabato, quando, durante la sessione di training, Marquez ha perso il controllo della moto. Nella caduta, poi, ha sbattuto violentemente la testa, con tanto di casco per fortuna. Lo spagnolo, quindi, è stato subito soccorso e portato in ospedale per ulteriori accertamenti, che hanno dato un esito non grave ma comunque importante.

Marquez, infatti, ha rimediato una commozione cerebrale. Lo staff medico, dunque, ha consigliato all’iberico di riposarsi un po’ più del previsto per smaltire l’infortunio e tornare in piena forma per il GP conclusivo della stagione a Valencia. Al posto del Cabroncito in Algarve, invece, HRC farà correre il terzo pilota, nonché collaudatore della scuderia nipponica, Stefan Bradl. Il tedesco andrà a fare coppia con Pol Espargarò in Portogallo, dopo le presenze nel 2021 nei primi due GP in Qatar, quando Marquez ancora non era rientrato definitivamente in pista, e al primo Gran Premio di Misano, dove ha corso in qualità di Wild Card.

Marquez salta il GP di Portimao: incidente in allenamento
To Top