Berta Vinales
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Lutto nel mondo delle due ruote: morto in un incidente Dean Berta Vinales

Il cugino di Maverick Vinales è scomparso all’età di soli 15 anni in un incidente avvenuto nel corso di Gara 1 della SuperSport300 ad Jerez. Immediati, ma inutili, i soccorsi in pista. Ricostruita la dinamica dell’accaduto

Mentre la MotoGP è ancora in attesa di ripartire con il prossimo appuntamento in Giappone, il mondo del Motorsport deve fare i conti con un’altra giornata sconvolgente. Una tragedia che riguarda da vicino tutti i piloti, specialmente uno: Maverick Vinales. Il cugino del centauro di Yamaha, Dean Berta Vinales, infatti, è morto a soli 15 anni mentre era in pista ad Jerez de la Frontera. Si trattava di Gara 1 per la precisione nella categoria SuperSport 300. Una dinamica che ricorda da vicino molti altri incidenti, purtroppo mortali, avvenuti nel recente passato. Nonostante le telecamere in quel momento non inquadrassero l’accaduto, è piuttosto facile ricostruire cosa sia accaduto.

Siamo alla terzultima tornata di Gara 1 e sul circuito spagnolo ci si appresta a percorrere Curva 1. Qui, Vinales perde il controllo della propria moto, quella del team di Angel Vinales, padre di Maverick, e cade a terra. Una scivolata che non avrebbe conseguenze se non fosse che nella caduta rimangono coinvolti anche altri corridori, come Alejandro Carrion, Harry Khouri e Daniel Mogeda. Alcuni di loro, poi, hanno involontariamente investito il pilota spagnolo, che ha riportato gravi traumi alla testa e al torace. La direzione gara, accortasi dell’accaduto, ha immediatamente fatto esporre bandiera rossa.

I soccorsi sono giunti subito sul posto e da quanto riporta anche Sky Sport Vinales sarebbe stato sottoposto a massaggio cardiaco per tentare di rianimarlo, ma senza grandi risultati. Il pilota iberico, dunque, è stato portato nel centro medico del circuito in ambulanza per tentare il tutto per tutto e salvargli la vita, ma le condizioni sono apparse sin da subito disperate. Il personale medico, a quel punto, non ha potuto far altro che dichiarare l’avvenuta scomparsa del quindicenne. Le gare di Superbike e la Gara 2 di SuperSport 300 si sono corse oggi, dopo l’osservazione di un minuto di silenzio in memoria del pilota.

Le reazioni dal Paddok della MotoGP sono state unanimi, piene di messaggi di amore e cordoglio verso la famiglia del giovane motociclista. Anche il cugino Maverick Vinales ha voluto esprimere un pensiero toccante in merito, attraverso una foto su Instagram:

“Non ci sono parole per questo momento. E’ stato un duro colpo per la nostra famiglia, ricorderò sempre le sfide che abbiamo avuto in ogni momento con qualsiasi cosa. Sei il nostro ‘Mostriciattolo’ e sarai sempre con noi. Ti mando un bacio enorme, ovunque tu sia”.

Lutto nel mondo delle due ruote: morto in un incidente Dean Berta Vinales
To Top