Operazione Lecuona 2021
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Lecuona e Miller, intervento al braccio riuscito. Marquez, si avvicina la visita decisiva

Il pilota della KTM Tech 3 e quello della Ducati Pramac si sono operati al braccio destro per risolvere la sindrome compartimentale che li attanagliava da qualche tempo. Il 15 sarà il giorno della verità per l’otto volte campione del mondo

La MotoGP è già tornata in pista per i primi due appuntamenti della stagione. Entrambi i Gran Premi sono stati disputati sul circuito di Losail, rispettivamente per i GP del Qatar e di Doha. Sono cambiati i nomi delle gare, ma non la moto vincitrice. In entrambi i casi, infatti, ha trionfato la Yamaha Factory, prima con Vinales e poi con Quartararo. Nonostante il dominio della moto giapponese, però, in testa al campionato del mondo al momento c’è l’uomo che non ti aspetti, che sta sfruttando l’approdo in Pramac per completare un lungo processo di crescita e di rinascita. Parliamo di Johann Zarco, che si è ritrovato leader della classifica piloti sfruttando al meglio i piazzamenti in entrambe le gare. Non benissimo, invece, l’esordio stagionale del team KTM Tech 3, sia con Petrucci che con Lecuona.

A proposito del giovanissimo pilota spagnolo, molte delle difficoltà mostrate nelle prime due gare, 17esimo nella prima e nel ghiaione nella seconda, sono dovute a un problema fisico che lo ha attanagliato nelle ultime settimane. Lo stesso che ha portato Jack Miller sotto i ferri nella giornata di ieri. L’intervento cui si sono sottoposti sia l’australiano che Lecuona ha permesso di risolvere una volta per tutte la sindrome compartimentale al braccio destro. L’obiettivo è quello di rientrare per il terzo appuntamento del Motomondiale in Portogallo. Nel weekend del 18 aprile, infatti, si corre sulla pista di Portimao ed entrambi vogliono recuperare in tempo.

Queste le prime impressioni di Leucona dopo l’intervento al braccio destro, con tanto di post di ringraziamento sul proprio profilo Instagram, in una foto che lo ritrae nel letto di ospedale insieme al suo chirurgo:

“Sono molto felice! È andato tutto bene. Grazie al dottor Eduardo Sánchez Alepuz e alla sua equipe per le cure ricevute all’ospedale IMED Valencia”.

Ma a voler rientrare a Portimao non sono solo Lecuona e Miller. C’è un terzo pilota che scalpita per la voglia di tornare a gareggiare: Marc Marquez. Per lo spagnolo della Honda HRC si sta avvicinando a grandi passi il giorno della verità. Il 15, infatti, è stata fissata dall’Irta la visita medica obbligatoria per chi è reduce da un infortunio o da un intervento, per capire se l’otto volte campione del mondo possa tornare in sella alla propria moto e gareggiare in Portogallo. Dopo aver saltato precauzionalmente i primi due appuntamenti della stagione, nulla sembra poter impedire, stavolta, il ritorno del pilota più atteso dallo scorso luglio.

Lecuona e Miller, intervento al braccio riuscito. Marquez, si avvicina la visita decisiva
To Top