Le Mans
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Le Mans è Quartararo contro Mir. Occhio a Dovizioso in cerca di riscatto

Il francese, leader della classifica, vuole mettere altri punti tra sé e i diretti inseguitori, sfruttando il fattore “casa”

Siamo ufficialmente entrati nella seconda parte della stagione. Quella decisiva per il Motomondiale 2020. Un campionato che sta appassionando i tifosi in quanto imprevedibile per la lotta al vertice. Il tutto, ovviamente, è stato favorito a inizio campionato dall’infortunio di Marc Marquez a Jerez de la Frontera. Se l’otto volte campione del mondo avesse potuto correre regolarmente, forse non ci sarebbe stato questo equilibrio. A sfruttare la situazione, sinora, non ci è riuscito nessuno in maniera definitiva. Il che crea un piccolo raggruppamento di piloti ancora in corsa per la vittoria del titolo iridato. Prossima tappa, dopo la pausa di due settimane ormai trascorsa, sarà in Francia. Precisamente sul circuito di Le Mans.

Una gara che, in un modo o nell’altro, potrebbe dare indicazioni maggiori su chi davvero potrà fare la differenza in questo Motomondiale. Il leader della classifica piloti in primis: Fabio Quartararo. Il francese gioca in casa, sul circuito che conosce da sempre. Le Mans, dunque, potrebbe rappresentare per El Diablo l’occasione più ghiotta della sua carriera per mettere una seria ipoteca sul titolo 2020. Una chance da non sprecare, dunque, anche se la vittoria del transalpino non è poi così scontata. Non solo per l’incognita dell’efficienza della sua Yamaha Petronas sulla pista francese, ma anche per la voglia dei diretti rivali di non lasciarlo scappare via in graduatoria.

A promettere battaglia a Le Mans è, per primo, la rivelazione Joan Mir. Lo spagnolo della Suzuki è il più vicino a Quartararo in classifica (8 punti di distacco) e vorrebbe continuare sulla falsariga delle ultime gare per ottenere più punti possibile. Magari una vittoria, o comunque finire davanti al francese per rosicchiare terreno. Stesso discorso per il connazionale di Mir, Maverick Vinales. Il centauro della Yamaha si trova a 18 lunghezze da Quartararo e non ha alcuna intenzione di mollare il colpo, specialmente dopo la delusione nel GP di Casa a Barcellona, chiuso al nono posto. Scorrendo la classifica ulteriormente, poi, troviamo il vero grande deluso del momento: Andrea Dovizioso.

Il forlivese, infatti, si è ritrovato, nel giro di due gran premi, dal primo posto nel mondiale al quarto, con un distacco di ben 24 punti da Quartararo. Una gara praticamente. La voglia di riscatto, dopo i risultati deludenti a Misano e in Catalogna, è tanta, così come la speranza di poter riaprire un mondiale che risulta quasi come un’occasione unica per il centauro della Ducati. Queste le parole del vice-campione del mondo in carica a pochi giorni dalla gara di Le Mans:

“Ho tanta voglia di tornare in pista, sia per riscattarmi dopo la delusione dell’ultima gara, sia perché correremo su una pista dove ho buoni ricordi. Cerco di vedere ogni gara come una nuova opportunità, fiducioso di poter tornare a essere competitivo. A Le Mans dovremo fare i conti con il meteo incerto, un fattore che sicuramente condizionerà molto il fine settimana, ma siamo pronti per lottare fino alla fine”

Le Mans è Quartararo contro Mir. Occhio a Dovizioso in cerca di riscatto
To Top