Dovizioso non andrà in KTM
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

KTM smentisce l’interesse per Dovizioso. A Misano ci saranno 23mila tifosi

Il team austriaco non avrebbe alcuna intenzione di mettere sotto contratto l’ex Ducati, a dispetto di quanto si è vociferato nelle ultime ore. Porte aperte ai fans della MotoGP nel GP di San Marino

La MotoGP è ancora nel pieno della sua pausa estiva. Siamo nella quarta settimana di sosta e ce ne saranno ancora due da attendere prima che i bolidi a due ruote tornino a gommare l’asfalto delle piste più belle del mondo. Si ripartirà domenica 8 agosto alle ore 14:00 sul Red Bull Ring, per il primo dei due appuntamenti austriaci, quello di Stiria. In quel GP, tra l’altro, ci sarà un graditissimo ritorno in gara: Dani Pedrosa. Il collaudatore della KTM Factory, infatti, correrà sul circuito di Spielberg a quasi due anni dall’annuncio del suo ritiro. Sarà una bella occasione per lo spagnolo per riprovare l’adrenalina di una corsa vera e per la casa austriaca di implementare lo sviluppo della moto per il 2022.

Anno in cui qualcuno avrebbe giurato, nelle ultime ore, che si sarebbe rivisto in pista anche Andrea Dovizioso proprio con KTM. Questo perché l’ex Ducati sembrerebbe aver trovato la strada sbarrata in Aprilia. O meglio, il contratto con la casa di Noale sarebbe sempre pronto ad essere stilato e firmato, ma probabilmente con il ruolo di collaudatore e non più di pilota titolare al posto di Lorenzo Savadori. Infatti, la squadra italiana ha iniziato a trattare anche il possibile ingaggio di Maverick Vinales, che dirà addio alla Yamaha Factory alla fine di questa stagione. Ecco, dunque, che facendo due conti, qualcuno ha pensato che il Dovi potesse interessare alla scuderia austriaca.

Ma la risposta di KTM non si è fatta attendere ed è arrivata attraverso la voce di Pit Beirer, direttore sportivo del team, il quale ha dichiarato a Speedweek:

“Dovi? Resterà un amico, ma per ora non siamo interessati a lui per la MotoGP”

Se, dunque, le porte di KTM restano chiuse per Dovizioso, si riaprono quelle dell’autodromo di Misano per gli appassionati delle due ruote. Dopo le 500 fortunate persone che hanno potuto assistere ai test di alcune scuderie di MotoGP dalla Tribuna C della pista della Riviera Romagnola nelle scorse ore, il circuito intitolato a Marco Simoncelli potrà ospitarne altre 23mila totali per il Gran Premio di San Marino, nel corso di tutto il weekend che va dal 17 al 19 settembre. I fans saranno ospitati nella Tribuna E, nella Tribuna Brutapela 2 e Carro 2. Resteranno off-limits, invece, i prati, mentre sugli spalti sarà necessario rispettare il distanziamento minimo e presentarsi con anticipo presso il circuito per sottoporsi a tutti i controlli del caso.

KTM smentisce l’interesse per Dovizioso. A Misano ci saranno 23mila tifosi
To Top