Gresini
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Gresini, condizioni ancora gravi. Doppi test invernali in Qatar a marzo

Il numero uno di Aprilia Racing è ancora ricoverato a Bologna in gravi condizioni a causa di un peggioramento del suo stato di salute dovuto alla polmonite da Covid-19. La Dorna, intanto, ha stabilito che i tre giorni di test della Malesia saranno disputati a Losail a inizio marzo

La MotoGP è ancora ai box in attesa di poter iniziare la nuova stagione. Tutto, come sempre, Coronavirus permettendo. La pandemia, infatti, ha già recato qualche danno al Motomondiale 2021 già prima del suo inizio. Questo perché la tre giorni di test invernali prevista per per metà febbraio in Malesia è stata definitivamente cancellata. Questo a causa delle norme restrittive applicate dal governo locale. La Dorna e la FIM hanno lavorato per trovare una soluzione. Inizialmente si era parlato di Jerez de La Frontera o Portimao come possibili soluzioni alternative. Poi, invece, la scelta è ricaduta sul Qatar. A Losail, dunque, oltre ai test già in programma dal 10 al 12 marzo, ci sarà lo shakedown per collaudatori e debuttanti il 5 dello stesso mese. Il 6 e il 7, invece, scenderanno in pista anche i piloti ufficiali. Buone notizie, dunque, che contrastano con quelle che arrivano su Fausto Gresini.

Il numero uno di Aprilia Racing, come noto, era stato ricoverato durante le festività natalizie per aver contratto il Coronavirus. Dopo la terapia intensiva e il coma farmacologico, Gresini sembrava fare passi avanti verso la guarigione. Tanto che i medici avevano deciso di svegliarlo progressivamente dal coma farmacologico. Nelle ultime ore, però, le condizioni del manager italiano sono nuovamente peggiorate, come confermato dal bollettino dei medici di Bologna:

Le condizioni cliniche generali di Fausto Gresini sono ancora gravi per il perdurare della polmonite da covid che compromette molto l’ossigenazione del sangue, rendendo necessario continuare la ventilazione meccanica concomitante a sedazione per mantenere sufficiente l’ossigeno nel sangue. Fortunatamente gli altri organi non sono attualmente danneggiati. Sono state pianificate delle manovre posturali e l’ausilio di particolari farmaci inalatori con l’obbiettivo di migliorare la respirazione.

Anche il figlio di Fausto Gresini, Lorenzo, ha voluto dare aggiornamenti sulle condizioni di salute del padre attraverso il proprio profilo Facebook. Un post nel quale mette in guardia coloro che pensano che il Covid-19 possa avere gravi conseguenze solo su anziani o chi abbia già delle patologie pregresse. Cosa non vera nel caso del numero uno di Aprilia, che ha contratto il virus in perfette condizioni fisiche:

Papà ha avuto un peggioramento con febbre alta. Non mi piace dilungarmi in spiegazioni sui social, scrivo principalmente per aggiornare gli amici vicini e lontani che ci seguono, ma soprattutto per sensibilizzare… Si dice che colpisca persone che hanno altre patologie o anziane, ma io conosco mio babbo e vi garantisco che prima di questo virus è sempre stato un 59enne in piena salute come tanti altri. Inoltre seguo e mi sono state riportate storie di persone che hanno 10-11 anni in meno di lui e in piena salute che ora lottano e si trovano nella stessa situazione.

Seguono aggiornamenti nelle prossime giornate. In bocca al lupo Fausto!

Gresini, condizioni ancora gravi. Doppi test invernali in Qatar a marzo
To Top