GP di San Marino
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

GP di San Marino, trionfa Morbidelli. Dovizioso leader del mondiale

Il pilota della Yamaha Petronas vince la prima delle due tappe a Misano davanti a uno strepitoso Pecco Bagnaia. Mir beffa Rossi per il podio all’ultimo giro. Quartararo cade due volte e Dovizioso è leader del Mondiale

Una gara mozzafiato. Peccato per il podio tricolore sfumato nelle ultime curve, ma le note positive per l’Italia non mancano. Franco Morbidelli vince il GP di San Marino, primo dei due che si corrono a Misano quest’anno. Ma andiamo con ordine. Il pilota italiano della Yamaha Petronas scatta bene al via e si prende subito la leadership, seguito da Valentino Rossi. Male Vinales, relegato subito in quarta posizione, mentre risale Miller. Inizio a stento anche per Bagnaia e Quartararo. I due italiani al comando a Misano tentano di fare immediatamente la differenza, portando a mezzo secondo il vantaggio sulla Ducati alle loro spalle.

Difficoltà, invece, per Andrea Dovizioso, in lotta per l’ottava posizione e con una moto che non riesce a dare il feeling giusto al forlivese. Davanti, Quartararo attacca Vinales e si prende la quarta piazza, cercando di portarsi subito al ridosso del podio e riprendere le due Yamaha in fuga. Sul più bello, però, il francese finisce a terra e la sua gara è praticamente finita. Dovizioso, inaspettatamente, diventa leader del mondiale, ma la Ducati non gli permetterà di approfittare ancor di più della debacle del rivale per il titolo. Intanto, si sveglia Pecco Bagnaia che da inizio a una meravigliosa rimonta nel GP di San Marino. La Ducati Pramac reagisce al meglio, così come la gamba infortunata.

Dopo qualche giro, Bagnaia fa fuori Vinales e Mir, mettendosi a caccia di Rins. Quest’ultimo, a sua volta, riesce a rinvenire su Valentino Rossi, la cui anteriore media è in crisi dopo tante tornate passate dietro a Morbidelli, che ora ha preso il largo. Il Dottore vede arrivare insieme Rins e Bagnaia, ma il primo ad attaccarlo e a superarlo sarà proprio il ducatista, che guadagna la seconda piazza. Lo spagnolo della Suzuki, invece, non riesce ad affondare il colpo e il duetto si fa rimontare addirittura da Joan Mir, che gira su un passo decisamente migliore rispetto a chi lo precede. L’ultimo giro del GP di San Marino inizia con tre piloti italiani al comando.

L’esito della gara, però, lascia un piccolo sentore di amaro in bocca. Mir scavalca Rins alla prima variante e si mette alle spalle di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia porta la Yamaha allo stremo, cercando di approfittare della scia di Bagnaia, ripreso nel finale, per non farsi attaccare. A poche curve dalla fine, però, Mir attacca il Dottore e lo supera senza permettere al nove volte campione del mondo di replicare. Appuntamento con il podio numero 200 solo rimandato. Franco Morbidelli trionfa per la prima volta in MotoGP nel GP di San Marino, seguito da Bagnaia e Mir. Quarto Rossi, settimo Dovizioso, ora leader del Motomondiale. Tripletta azzurra in Moto 2: vince Marini davanti a Bezzecchi e Bastianini. In Moto 3 cade Arenas e si riapre il campionato. Trionfa McPhee.

GP di San Marino, trionfa Morbidelli. Dovizioso leader del mondiale
To Top