Marquez GP di Germania
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

GP di Germania, rinasce Marquez. Quinto Bagnaia in rimonta

Sul circuito del Sachsenring lo spagnolo della Honda ritrova la vittoria, ottava consecutiva in terra tedesca, davanti a Oliveira e Quartararo. Quarto Miller. In Moto 2 vince Gardner, in Moto 3 Acosta

Campioni lo si è sempre, anche nei momenti di difficoltà. La luce in fondo al tunnel la vedeva Marc Marquez già ad Aprile, quando è tornato in sella a una MotoGP. I primi risultati, però, non erano stati incoraggianti. Il dolore alla spalla, l’infezione che sembrava non passare e tante, troppe cadute. Ma sul circuito dove aveva trionfato ininterrottamente nelle ultime 7 edizioni, non poteva che finire nel migliore dei modi. Lo spagnolo della Honda piange di gioia all’arrivo al Sachsenring, laddove trionfa per distacco davanti a Oliveira e Quartararo. Che fosse la giornata di Marquez lo si era capito dalla partenza. Subito in testa e immediatamente a tentare lo strappo, per quanto Aleix Espargarò riesca a tenere il passo nei primi giri. Poi la fuga, mentre dietro si lotta per il podio.

Parte male, invece, Pecco Bagnaia, addirittura sceso in 16esima posizione dopo lo start dalla decima casella. Meglio l’altra Ducati, quella di Jack Miller, in lotta per la seconda posizione a lungo con l’Aprilia di Espargarò e la Pramac di Johann Zarco. Passano i giri e da dietro il gruppone di testa inizia a risalire un certo Miguel Oliveira, che scala posizione dopo posizione e riesce ad accasarsi in seconda, mettendosi in modo solitario alla caccia di Marquez. Illude, inizialmente, il passo di Valentino Rossi, molto vicino al ritmo dei primi per diverse tornate, salvo non riuscire a superare più di tanti piloti: chiuderà quattordicesimo.

Marquez inizia un elastico a suon di giri record con Oliveira. Il portoghese a un certo punto sembra addirittura più veloce dello spagnolo, mettendosi a 9 decimi dalla vetta. Ma qui è uscita tutta la voglia dell’otto volte campione del mondo di non mollare quella vittoria che mancava da due anni e dopo troppe vicissitudini avverse. Ecco che magicamente il distacco torna a salire e Oliveira deve solo arrendersi davanti al re del Sachsenring. Il GP di Germania non gli può più sfuggire. Dietro, invece, si sveglia da metà corsa Pecco Bagnaia, che inizia a rimontare giro dopo giro, riuscendo a girare sul minuto e 21 secondi alto. A due tornate dal termine è in piena lotta per la quarta posizione.

Il ducatista supera anche Miller ma non riesce ad agguantare Binder, accontentandosi, si fa per dire, della quinta piazza. Marquez vince il GP di Germania davanti a Oliveira e Quartararo, che allunga ulteriormente in classifica nonostante le difficoltà odierne. Malissimo Vinales e Morbidelli, fuori dalla zona punti con le rispettive Yamaha. In Moto 2 non si ferma più Gardner, che vince ancora, precedendo sul traguardo Canet e Bezzecchi. Quarto Fabio Di Giannantonio. In Moto 3, invece, ennesimo successo per Acosta, con una gara a dir poco imperiale. Secondo Kaito Toba, terzo Dennis Foggia, che sale sul podio grazie alla penalizzazione di Jeremy Alcoba.

GP di Germania, rinasce Marquez. Quinto Bagnaia in rimonta
To Top