Verstappen FrenchGP 2021
F1 News: ultime notizie sulla Formula 1

FrenchGP, vince Verstappen davanti a Hamilton. Ferrari fuori dai punti

L’olandese azzarda le due soste e rimonta nel finale sull’inglese. Terzo Perez, quarto Bottas. Bene le McLaren, quinta e sesta. A punti anche le Aston Martin, con Stroll da ultimo a decimo. Degrado gomme anomalo per Sainz, 11esimo, e Leclerc, 16esimo

Per la prima volta anche il FrenchGP ha regalato qualche emozione in più rispetto alle edizioni passate. Soprattutto per quel che riguarda le posizioni di vertice. Alla fine l’ha spuntata in rimonta Max Verstappen, che ha trionfato davanti a Hamilton e Perez, allungando in classifica piloti. Andiamo con ordine. Al via l’olandese scatta bene ma sbaglia l’ingresso in curva 1, finendo lungo e lasciando spazio alla Mercedes del sette volte campione del mondo. Bottas tenta di mettere pressione a Verstappen nei primi giri, ma senza successo. Inizialmente si stacca Perez, che non riesce a mantenere il passo del terzetto di testa. Buono, invece, lo spunto di Sainz Jr, che affianca il messicano al via ma non chiude il sorpasso. Anche Leclerc parte forte, superando Alonso all’esterno e tenendo dietro le McLaren.

Non passano molti giri, però, che la domenica delle Ferrari si tinge di un rosso molto profondo. Le gomme iniziano a scaldarsi un po’ per tutti, ma quelle della scuderia di Maranello in maniera ancor più abnorme. A soffrirne è Leclerc, che in poche tornate si vede passare dalle due McLaren ed è costretto ad entrare ai box. Per lui pneumatici hard e tentativo di lungo undercut nei confronti di chi lo precede. Inizialmente la strategia funziona, dato che il monegasco è uno dei più veloci in pista e riesce a mettersi dietro, al momento delle loro soste, tutti i piloti, da Sainz in su, che aveva davanti. Ma l’illusione dura poco, poiché l’usura torna a farsi viva molto presto.

Davanti Bottas, alla ricerca di riscatto, prova ad attirare nella trappola le Red Bull, tentando a sua volta l’undercut e costringendo Verstappen alla sosta anticipata rispetto ai programmi. Il tutto per favorire Hamilton, che al rientro sembrerebbe avere margine per rimanere in testa. Ma l’olandese compie un miracolo nel terzo settore e riesce di un soffio ad uscire davanti alle Mercedes, tra l’incredulità del box di Woking. La gara si accende, anche con Perez che inizia a diventare più veloce e a recuperare terreno. Bene le Aston Martin, che girano a lungo con gomme hard e guadagnano diverse posizioni. Leclerc, intanto, inizia a perdere aderenza e viene richiamato ai box nel finale per montare gomma gialla: chiuderà 16esimo. Anche Sainz verrà passato dalle McLaren, da Alonso e addirittura da Vettel e Stroll, finendo il FrenchGP 11esimo.

Verstappen viene pressato da Hamilton e dai box giocano il Jolly: seconda sosta per montare gomma media e rimontare. L’olandese al rientro è velocissimo, guadagnando 2 secondi al giro dal leader che decide di proseguire. Bottas viene invitato a stare fuori, nonostante fosse di parere contrario, ma non può nulla appena sopraggiungono le Red Bull. Il finlandese, furioso, finisce quarto. Verstappen riprende Hamilton a due giri dalla fine e alla prima occasione se ne sbarazza senza problemi, vincendo il FrenchGP. Il campione del mondo in carica non oppone nemmeno resistenza e si accontenta della seconda piazza. Terzo Perez.

FrenchGP, vince Verstappen davanti a Hamilton. Ferrari fuori dai punti
To Top