Dovizioso Test Aprilia 2021
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Dovizioso, iniziati i test con Aprilia a Jerez de la Frontera

Il forlivese è tornato in sella a una MotoGP e sul circuito spagnolo girerà ancora per due giorni con il bolide di Noale, nella speranza di trovare il giusto feeling con il team e garantirsi il ritorno in pista nel 2022

La MotoGP sta per tornare in pista. I primi due appuntamenti della stagione, entrambi a Losail, sono stati archiviati. In Portogallo c’è grande curiosità di capire se il dominio della Yamaha si confermerà, oppure ci saranno altre moto in grado di vincere il GP. Di certo ci si aspetta la rinascita delle due Petronas, con Morbidelli e Rossi in difficoltà in Qatar. Occhio al rientro di Marquez, quasi sicuro ormai, mentre le Ducati puntano a vincere la prima gara della stagione. Anche Suzuki, apparsa in buona forma nelle corse qatariote, vorrebbe affermarsi a Portimao, con Rins e Mir che scalpitano per tornare alla vittoria. Aprilia, invece, vuole confermare quanto di buono si è visto sia nelle qualifiche che sul passo gara a Losail. A proposito del Team di Noale, poi, sono ufficialmente iniziati i test a Jerez de la Frontera con Andrea Dovizioso.

Il forlivese, rimasto a piedi al termine della scorsa stagione, sta cercando una squadra con la quale rientrare in MotoGP nel 2022 da titolare. Aprilia potrebbe rappresentare la giusta occasione per Dovizioso e la scuderia italiana non ci ha pensato due volte a dare una chance all’ex centauro Ducati. I test che si stanno svolgendo in questi giorni, infatti, a Jerez de la Frontera, sono strettamente privati e organizzati proprio ad hoc per capire se l’italiano possa o meno essere d’aiuto al team di Noale per lo sviluppo della moto 2021 e, magari, correre già da quest’anno attraverso alcune wild card.

Una cosa, però, è stata messa subito in chiaro dal Manager del pilota, Simone Battistella, che a Moto.it ha dichiarato:

“Dovizioso farà delle wild card con Aprilia soltanto se ci sarà l’accordo per la stagione 2022”.

Della serie, Dovizioso può tornare a correre già dal 2021 se avrà convinto i vertici di Noale a stipulare con lui un contratto per la prossima stagione, nella quale diventerebbe pilota ufficiale e non solo collaudatore di Aprilia Racing. Nella prima giornata di test, intanto, il forlivese ha iniziato a prendere le misure con la moto italiana, senza forzare i ritmi o cercare giri mozzafiato. Nei due giorni rimanenti, invece, il Dovi cercherà maggiormente la prestazione e la costanza con il cronometro. Se le cose dovessero andare particolarmente bene, potrebbe esserci un’ulteriore sessione di test più avanti. Tutti i dati, al momento, restano praticamente segreti, senza possibilità di accedervi per capire come davvero stiano andando le prove dell’ex Ducati. Quello che trapela, però, è che le sensazioni di Dovizioso a bordo dell’Aprilia siano piuttosto buone. Se il buongiorno si vede dal mattino, è lecito sognare.

Dovizioso, iniziati i test con Aprilia a Jerez de la Frontera
To Top