Marquez Austin 2019
MotoGP News: ultime notizie sul Motomondiale

Austin, Marquez e Quartararo i favoriti. Bagnaia vuole il tris

Sul circuito delle Americhe il ducatista cercherà di portare a casa la terza vittoria di fila e riaprire definitivamente il Motomondiale 2021. Il pilota della Yamaha, invece, non fa calcoli e punta a primeggiare, alla pari di Marquez che vorrebbe il settimo successo sul tracciato statunitense

Finalmente l’attesa sta per finire. Dopo le due settimane di pausa dal Gran Premio di San Marino e della Riviera Romagnola, corsosi due settimane fa, la MotoGP torna a infiammare i cuori degli appassionati nel weekend. Stavolta si sfreccerà oltreoceano, sul circuito di Austin. Tra l’altro è un gradito ritorno in calendario per il tracciato americano, che lo scorso anno ha dovuto saltare sia l’appuntamento motociclistico che quello con la Formula 1 a causa della pandemia globale da Coronavirus. Una situazione che, per fortuna, sembra essere quasi tornata alla normalità, nonostante alcune restrizioni resteranno attive fino alla fine di questa stagione.

Provando a fare già una previsione per la gara, possiamo distinguere alcuni temi specifici, a partire da chi potrà essere il favorito per la vittoria del GP. Su tutti, ovviamente, non può che esserci il re di Austin: Marc Marquez. Lo spagnolo, infatti, non ha mai steccato una gara sul circuito americano, ad eccezione del 2019. In realtà, anche in quell’anno l’otto volte campione del mondo stava dominando la gara, ma un errore al 12esimo giro lo ha fatto scivolare via dalla competizione, perdendo la possibilità di portare a 7 le vittorie sul tracciato made in USA. Cosa che vorrà fare domenica, sfruttando le potenzialità di una moto agile nel serpentone e veloce sui rettilinei, nonostante il dolore al braccio che ogni tanto tende a ripresentarsi.

Ma Marquez se la dovrà vedere anche con il pilota più in forma di questo Motomondiale 2021: Fabio Quartararo. Il leader della classifica sta facendo ciò che lo scorso anno non gli era riuscito dopo l’inizio in pompa magna: essere costante nei piazzamenti. Un’arma in più a favore del francese, che è maturato parecchio in questo senso. Ma il pilota della Yamaha ha già fatto sapere ai colleghi che ad Austin non farà sconti a nessuno, né tantomeno si farà prendere dalla voglia di fare calcoli o pensare a non perdere punti. L’obiettivo è solo uno: vincere per riallungare in classifica il più possibile. Marquez e Bagnaia permettendo.

Già, perché nella lista dei favoriti per la vittoria ad Austin vogliamo metterci anche il nostro Pecco. Una gara che storicamente la Ducati non ha mai digerito fino in fondo, specie per la presenza di lunghi tratti tortuosi, in cui la Rossa di Borgo Panigale rischia di fare più fatica. Ma Bagnaia è in un momento psico-fisico straordinario e a confermarlo sono le due vittorie consecutive ad Aragon e Misano. Due GP nei quali, guarda caso, ha battuto proprio i succitati Marquez e Quartararo nonostante i loro tentativi di rimonta e una gomma più fresca nel finale. L’idea del centauro di Torino è quella di riaprire definitivamente i giochi in classifica iridata, sperando di potersela lottare fino a Valencia.

Austin, Marquez e Quartararo i favoriti. Bagnaia vuole il tris
To Top