Alpha Tauri 2021
F1 News: ultime notizie sulla Formula 1

Alpha Tauri svela l’auto del 2021. Mercedes ha acceso il motore della W12

La scuderia di Faenza ha tirato su il velo dall’AT02 che verrà guidata da Gasly e Tsunoda. Pochi cambiamenti rispetto alla monoposto del 2020: muso più stretto, cofano motore affusolato e blu più chiaro. Svelato anche il sound della Power Unit delle Frecce d’Argento

La Formula 1 sta letteralmente scaldando i motori per la prossima stagione. Uno dei momenti più importanti nelle varie tappe di avvicinamento all’inizio del mondiale è quello dell’accensione delle Power Unit da parte delle diverse scuderie. Nei giorni scorsi lo hanno fatto già Alfa Romeo, Alpine, McLaren e Ferrari, che presenterà la SF21 per ultima il 10 marzo. Ieri è stato il turno della Mercedes Amg F1, che ha effettuato il collaudo del propulsore della W12 che gareggerà nel 2021. La monoposto di Hamilton e Bottas, invece, verrà svelata solamente martedì 2 marzo e c’è grande curiosità di vedere come saranno le Frecce d’Argento sia in termini di livrea che a livello di prestazioni. Intanto, oltre ad aver già fatto sentire il sound del proprio motore, Alpha Tauri questa mattina ha svelato la propria auto.

La vettura della scuderia di Faenza si chiama AT02 e monta la Power Unit Honda RA261H, di cui si parla un gran bene in termini di performance. Rispetto all’auto dello scorso anno, di cui sono state conservate telaio, sospensioni e cambio, Alpha Tauri ha comunque modernizzato la vettura dal punto di vista aerodinamico. Su tutti, vedasi il muso, diventato più allungato e sottile, e il cofano motore, che appare maggiormente affusolato rispetto alla versione 2020. I colori dominanti restano il bianco e il blu, anche se quest’ultimo ha assunto una tonalità leggermente più chiara se si confronta con quello della passata stagione.

L’Alpha Tauri punta molto sulla nuova AT02, sperando di poter ripetere i successi dello scorso Mondiale, su tutti la vittoria nel Gran Premio di Monza, e se possibile migliorare le prestazioni di una vettura che promette di essere già molto competitiva da inizio stagione. Queste le reazioni dei due piloti alla vista della monoposto, partendo da Pierre Gasly:

“Con Yuki lavoreremo insieme per raggiungere questo obiettivo. Credo davvero che l’anno passato sia stato il migliore per il team sotto il profilo delle prestazioni, dello sviluppo e della gestione dei weekend di gara. Sono sempre più affamato, quindi sono certo che potremo fare grandi cose anche nel 2021”

Queste, invece, le dichiarazioni di Yuki Tsunoda:

“Sono stato abbastanza fortunato di poter trascorrere un po’ di tempo con la Scuderia Alpha Tauri prima dell’inizio della stagione, quindi ho già avuto modo di imparare molte cose e instaurare un bel rapporto con il team, incluso Pierre, che è un talento incredibile. Il mio obiettivo principale è imparare velocemente e ottenere risultati altrettanto rapidamente: sono davvero entusiasta di iniziare”

Alpha Tauri svela l’auto del 2021. Mercedes ha acceso il motore della W12
To Top